Lug
5

Come i Motociclisti Rischiano la Patente A

Esistono problematiche che si possono improvvisamente presentare se non si conoscono le norme vigenti italiane: una delle quali è quella riguardante la clausola del contratto dell’assicurazione in ambito di violazione di norme e regolamenti quando non si è ancora patentati.

Al giorno d’oggi sono numerosissimi i ragazzi in possesso di un motorino 50cc che il più delle volte sono modificati al fine di alterare le prestazioni del motociclo; nel caso in cui il minorenne facesse un incidente mettendo in difesa la propria compagnia di assicurazione, quest’ultime potrebbe esercitare un’azione di rivalsa nel caso in cui si verificasse e si accertasse che il motorino era “truccato”, a meno che non sia chiaramente espresso nel contratto assicurativo.

Riferendoci all’articolo 52/1 del codice della strada definisce i ciclomotori come veicoli con le seguenti caratteristiche:

  • motore di cilindrata non superiore a 50 centimetri cubici
  • capacità  di sviluppare una velocità  fino a 45 Km/h

Importante la clausola che spiega chiaramente quando un veicolo viene definito ciclomotore: “Detti veicoli, qualora superino il limite stabilito per una delle caratteristiche indicate nei commi 1 e 2, sono considerati motoveicoli”. Per questo motivo se i nostri ragazzi modificassero il loro motorino a nostra insaputa, potremmo aver torto quando chiediamo alla nostra assicurazione per motoveicoli di difenderci poichè con tali modifiche il motorino 50cc verrebbe considerato a tutti gli effetti un motoveicolo e quindi per guaidarlo deve necessariamente essere in possesso della patente di guida categoria A.

Potremmo comunque non andare incontro a questi problemi assicurativi nel caso in cui nel contratto con la nostra assicurazione sia espresso che qualora il ciclomotore assicurato presenti caratteristiche diverse da quelle previste dall’articolo 52/b del codice della strada, la compagnia assicurativa rinuncia al diritto di rivalsa. In questo modo recuperemo molte spese.

Il consiglio è quello di controllare e rileggere accuratamente il contratto e cercare se la clausola di nostro interesse è nella vostra polizza assicurativa. Per qualsiasi informazioni si possono richiedere delucidazioni presso l’associazione consumatori che, grazie a sistemi informativi e personale qualificato, riuscirà  a darvi tutte le risposte alle vostre domande.

  • Bonus Malus: Le Caratteristiche e il Funzionamento del MeccanismoBonus Malus: Le Caratteristiche e il Funzionamento del Meccanismo Letteralmente Bene/Male, la locuzione potrebbe trovare una sua traduzione appropriata in “miglioramento/peggioramento”. Stiamo parlando della più famosa formula creata dalle compagnie di assicurazione per stabilire l'incremento o il […]
  • Cambia Assicurazione e Risparmia il 75% nel Premio!Cambia Assicurazione e Risparmia il 75% nel Premio! E' quello che hanno affermato gli italiani stando alle ultime rilevazioni pubblicate dai principali quotidiani. Cambiando assicurazione si hanno avuto benefici in termini di risparmio per quasi la totalità degli assicurati che hanno […]
  • Abbattuti i Costi delle Polizze Assicurative OnlineAbbattuti i Costi delle Polizze Assicurative Online Le assicurazioni online sono principalmente compagnie assicurative che puntano sul web per riuscire a vendere i loro prodotti. Da tempo ormai sono stati abbattuti i costi per la distribuzione e l’intermediazione, e quindi tali […]