Kasko

Lug
5

Polizza Kasko: Come ottenere un Risarcimento Danni

Category Auto     Tags ,

Circolando con l’auto può accadere che venga provocato un danno al veicolo semplicemente a causa di una manovra errata del conducente, senza che sussista una collisione con un altro veicolo (per esempio un ribaltamento o un urto contro un muretto). Il danno al veicolo può veramente risultare molto costoso. In questo caso la nostra polizza Rc auto non ci assicura alcun tipo di risarcimento, essendo essa operante in caso di danno causato a terzi o cose.

E’ però possibile tutelarsi e quindi ottenere un risarcimento anche per danni propri stipulando una polizza accessoria per rischi diversi denominata Kasco (o Kasko). Con questo tipo di polizza l’assicurazione garantisce tutti i rischi derivanti dalla circolazione dell’auto, indipendentemente dalla responsabilità del guidatore. Quindi con la Kasco sarà permesso ottenere un rimborso per i danni subiti dalla propria vettura circolante senza che si debba provare la responsabilità di alcuno nel sinistro. La sottoscrizione della polizza facoltativa Kasco prevede, però, il pagamento di un premio abbastanza oneroso, posto che l’assicurazione è chiamata a risarcire, in pratica, qualsiasi danno subito dalla vettura, per colpa di terzi o per colpa dello stesso assicurato.continua